Reumabase.it
Reumatologia
Xagena Mappa
Medical Meeting

Confronto tra gli effetti avversi e l'efficacia di Deflazacort ad alte dosi e di Prednisolone ad alte dosi nel lupus eritematoso sistemico


Deflazacort, un derivato oxazolinico del Prednisolone, ha una equivalenza di dose di 1.2:1 mg rispetto a Prednisolone.
Fino a ora nessuno studio ha confrontato gli effetti avversi e l'efficacia di alte dosi di Deflazacort rispetto a Prednisolone ad alte dosi nel lupus eritematoso sistemico ( SLE ).

Sono stati confrontati gli effetti avversi di una dose elevata di Deflazacort e Prednisolone in pazienti affetti da lupus, soprattutto in termini di caratteristiche cushingoidi e aumento di peso corporeo, 3 e 6 mesi dopo l'inizio della somministrazione di questi agenti.

In entrambi i bracci con steroidi, i seguenti parametri di esito sono stati valutati a 3 e 6 mesi: caratteristiche cushingoidi secondo il Cushing's Severity Index ( CSI ); irsutismo secondo il punteggio Ferriman Gallwey modificato; aumento di peso per differenza ( delta ) di peso in chilogrammi.

I pazienti con Prednisolone hanno presentato un aumento di peso mediano più alto di 1.6 kg ( 3.2% ) e 2 kg ( 5.1% ) rispetto a quelli con Deflazacort, rispettivamente a 3 e 6 mesi ( P=0.012 e 0.001 ).

Il Prednisolone ha causato un incremento del 10% e del 22.2% nei punteggi di irsutismo medio rispetto a Deflazacort a 3 mesi e 6 mesi di follow-up, rispettivamente ( P=0.004 e 0.002 ).

Il Prednisolone ha causato un aumento del 100% più alto dei punteggi mediani dell'indice CSI rispetto a Deflazacort a 6 mesi ( P=0.03 ).

Non c'è stata alcuna differenza significativa per l'equazione di stima generalizzata tra i gruppi rispetto alle variazioni di SLEDAI, SLEDAI renale, titoli anti-dsDNA e livelli di C3/C4.

Ci sono state due gravi infezioni che hanno richiesto l'ospedalizzazione o antibiotici per via endovenosa nel gruppo Prednisolone, mentre nessuna nel gruppo Deflazacort.

In conclusione, assunzione e riduzione comparabili di dosi elevate di Deflazacort e Prednisolone nel lupus eritematoso sistemico attivo hanno rivelato un aumento di peso inferiore di due volte, un irsutismo di 2.5 volte inferiore e un indice di gravità dell'aspetto cushingoide inferiore di 1.5 volte, così come un aumento glicemico inferiore nel gruppo Deflazacort rispetto al gruppo Prednisolone.
Entrambi i farmaci hanno presentato una efficacia simile. ( Xagena2018 )

Ganapati A et al, Lupus 2018; 27: 890-898

Reuma2018 Farma2018


Indietro